MANAGER

8 volte Direttore Generale in altrettanti incarichi di temporary management, svolti all’interno di aziende complesse che cercavano una guida lucida ed ordinata per attraversare un cambiamento. Un cambiamento quasi sempre obbligato dal mercato di riferimento che è cambiato, un passaggio generazionale difficile, un clima interno teso, una marginalità da recuperare.

La mia intenzione di manager oggi è rivolta alla micro-piccola impresa, nella quale con una minima iniezione di managerialità è possibile fare la differenza. Per le aziende medio-grandi mi avvalgo dello staff dello Studio STM di cui sono partner.

Vai al sito alessandrolotto.com

IMPRENDITORE

Per essere veramente in grado di capire e supportare gli imprenditori, ho capito che bisogna vivere in prima persona il senso di una vita fatta di grandi esaltazioni e di forti angosce, di persone di cui ti innamori e che poi a volte ti tradiscono ovvero i momenti che caratterizzano il quotidiano di ogni imprenditore del giorno d’oggi. Questa intenzione ed una forte inclinazione per il settore creativo mi hanno ispirato alla costituzione neo 2017 di Tailor Music srl, società che realizza playlist per il mondo Luxury (tra i clienti: Four Seasons, Belmond, St Regis, ecc)

Inoltre nel 2014 durante i miei studi un UK ho avuto l’opportunità di entrare in contatto con i grandi nomi del settore Audio-Branding. Con alcuni di loro il feeling è stato tale da decidere di costituire a Londra una società dedicata: “Commusications Rain Ltd” e di registrare in Europa il marchio “COMMUSICATIONS”

STORYTELLER

Il Temporary Management è una forma speciale di reciproca promessa con l’imprenditore, in grado di far esprimere una energia spesso dimenticata, quella che scaturisce quando si sta affrontando una sfida difficile ma consapevoli di essere finalmente dotati degli strumenti e degli accompagnatori giusti.

Sono sempre stato appassionato di storytelling probabilmente perché ho sempre sognato di avere l’opportunità di vivere una vita che possa essere raccontata ed essere di ispirazione.
Lo storytelling non è solo raccontare storie, dietro questo termine di moda c’è un immenso lavoro di studi scientifici di cui sono particolarmente interessato a quelli relativi il comportamento delle persone durante un periodo di forte cambiamento culturale ed organizzativo.

Per questo motivo per 6 anni, dal 2013 al 2019, mi sono unito ad Andrea Fontana, Alessandra Cosso ed a tutti i soci operativi dell’Osservatorio Storytelling per studiare e diffondere le scienze della narrazione in ambito corporate. Sono stato speaker a due edizioni di “Narrability” sui temi dell’utilizzo dello storytelling nel change management e docente ai corsi “Narrability Labs” sui temi della gestione dell’”Energia creativa degli Ostili”.
Il metodo “Your Change” include i risultati delle ricerche realizzate sul tema dello storytelling applicato al change management.

STUDIOSO DI MANAGEMENT

Un Temporary manager ha bisogno di prendere decisioni che spesso hanno un forte impatto sulle persone dell’organizzazione. Per questo motivo ho sempre cercato di ridurre al minimo il rischio dell’errore rivolgendomi il più possibile a quanto è già stato sperimentato e scritto. In particolare ho partecipato alla prima edizione del Master Executive in Direzione e Strategia d’impresa della business school del Sole 24 Ore, per la quale oggi sono Brand Ambassador.

A completare le mie conoscenze, nel periodo 2016-2019 ho frequentato la Henley Business School, nella quale ho conseguito il Master’s degree in Management con un progetto di ricerca avente come target imprenditori e management delle PMI, dal titolo originale: “Impact of storytelling in the effectiveness of change management projects in a context of corrosive energy”.

Lo scopo della ricerca è stato quello di dimostrare che all’interno di un progetto di cambiamento organizzativo, soprattutto se caratterizzato da “ostili” al cambiamento stesso, esiste sempre una forte connotazione narrativa ed, in particolare, sono sempre ravvisabili gli elementi del cosiddetto monomito o viaggio dell’eroe teorizzato da Joseph Campbell.

Il progetto ha consentito di realizzare il framework alla base del metodo “Your Change”

Scopri qual’è il percorso giusto per te